14/06/2024 Easy Rider notturna

Nella prossima uscita pedaleremo al calar del sole lungo le sponde del Po!
Il punto di incontro è l’Imbarchino del Valentino (Parco del Valentino) e dalle 18:00 alle 19:00, prima della partenza, ti invitiamo a partecipare al nostro workshop di avvicinamento al cicloescursionismo e cicloturismo.
L’intero evento è parte del progetto We Change! realizzato con il sostegno di Patagonia.
𝑫𝑶𝑽𝑬 𝑬 𝑸𝑼𝑨𝑵𝑫𝑶
𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱𝗶̀ 𝟭𝟰 𝗴𝗶𝘂𝗴𝗻𝗼, 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴:𝟬𝟬
𝗥𝗶𝘁𝗿𝗼𝘃𝗼 𝗮𝗹𝗹’𝗜𝗺𝗯𝗮𝗿𝗰𝗵𝗶𝗻𝗼 (𝗣𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗩𝗮𝗹𝗲𝗻𝘁𝗶𝗻𝗼)
𝗤𝘂𝗮𝗹𝗲 𝘀𝗮𝗿𝗮̀ 𝗶𝗹 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼?
La pedalata partirà dal parco del Valentino e seguirà percorsi ciclabili lungo il Po in direzione Settimo Torinese, attraversando il parco del Meisino ed il Parco Fluviale del Po. Faremo tappa al BeFed per un momento conviviale e rientreremo a Torino sempre lungo il Po al chiaro di luna
𝗥𝗶𝗲𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗽𝗿𝗲𝘃𝗶𝘀𝘁𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝟬𝟭:𝟬𝟬
𝗜𝘀𝗰𝗿𝗶𝘃𝗶𝘁𝗶 𝗾𝘂𝗶:
L’intero evento è parte del progetto We Change! realizzato con il sostegno di Patagonia, non sarà richiesto alcun contributo ai partecipanti.
𝗜𝗹 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗲̀ 𝗮𝗱𝗮𝘁𝘁𝗼 𝗮 𝗰𝗵𝗶:
* ha una bici comoda e con i cambi
* ha già dimestichezza con la bici
* non ha ancora avuto l’occasione di sperimentare un giro pianeggiante e senza difficoltà tecniche, ma con un discreto numero di km (circa 40 km)
Ricordiamo che puoi tesserarti prima della pedalata qui: http://bikepride.net/bikepride-tesseramento-2024/
𝗘𝗤𝗨𝗜𝗣𝗔𝗚𝗚𝗜𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢 𝗖𝗢𝗡𝗦𝗜𝗚𝗟𝗜𝗔𝗧𝗢
* una bici in buone condizioni meccaniche
* un kit di riparazione (almeno 1 camera d’aria di ricambio)
* una borraccia e un panino e/o snack.
* un antivento / impermeabile e una maglia termica in caso si abbassino le temperature
𝗲̀ 𝗻𝗲𝗰𝗲𝘀𝘀𝗮𝗿𝗶𝗼 𝗶𝗻𝗱𝗼𝘀𝘀𝗮𝗿𝗲 𝗶𝗹 𝗰𝗮𝘀𝗰𝗼 𝗲𝗱 𝗮𝘃𝗲𝗿𝗲 𝗸𝗶𝘁 𝗹𝘂𝗰𝗶 𝗮𝗻𝘁𝗲𝗿𝗶𝗼𝗿𝗲 𝗲 𝗽𝗼𝘀𝘁𝗲𝗿𝗶𝗼𝗿𝗲
𝗖𝗘𝗡𝗔
È prevista una pausa al BeFed di Settimo Torinese, dove sarà possibile cenare. La cena è a carico dei partecipanti.
𝗖𝗼𝘀’𝗲̀ 𝗘𝗮𝘀𝘆 𝗥𝗶𝗱𝗲𝗿𝘀
Easy Riders è il format di FIAB Torino Bike Pride che dal 2023 contraddistingue le pedalate spensierate alla scoperta del territorio. Sono pedalate su percorsi misti per sperimentare il rapporto con le due ruote, scoprire luoghi inattesi, accoglienti e a portata di bici, con pausa conviviale dove mangiare, bere un caffè o una birretta in un ambiente easy e con persone che vanno al tuo ritmo.
Per gli Easy Riders l’obiettivo non è macinare chilometri, ma godersi il viaggio!
Hai ulteriori dubbi su come vestirti e cosa portare?
Non hai una bici adatta per il giorno della pedalata e non sai dove affittarla?
Scrivici a 𝗶𝗻𝗳𝗼@𝗯𝗶𝗸𝗲𝗽𝗿𝗶𝗱𝗲.𝗻𝗲𝘁 saremo felici di confrontarci con te!

Che compito ingrato mi lasci, Gabri.

Che compito ingrato mi lasci, Gabri. Organizzare una pedalata per te, senza di te.

E portarti il saluto di tutta l’associazione Fiab Torino Bike Pride, una meravigliosa comunità di persone che hai contribuito a creare e che vivevi quotidianamente.
Una comunità che crede in un futuro migliore grazie a quel mezzo gentile che è la bicicletta.
Se ora pedaliamo su strade un po’ più sicure è anche merito tuo: del tuo storico impegno, del tuo instancabile attivismo, della tua irrequietezza e del metterti a disposizione.

Ultimamente avevi apprezzato quante persone nuove fossero entrate in associazione portando intelligenze e voglia di fare.
Uno dei tuoi ultimi messaggi nella nostra chat proponeva un cicloaperitivo a metà aprile. Potremmo trovare altri mille messaggi simili, eri bravissimo a capire quando c’era bisogno di un po’ di festa e contatto umano.

La città non cambia mai al ritmo che vorremmo noi e così ogni anno ci chiedevamo “Ha ancora senso fare la parata Bike Pride?” E poi arrivavi tu, a dire “Mah siii, certo che si fa! Non si può stare senza parata: è una festa, la facciamo semplice semplice”. E poi ti davo ragione (anche se semplice semplice non lo era mai).

Sei sempre stato un importante punto di riferimento.
La nostra associazione non sarà più la stessa senza di te: lasci un vuoto di entusiasmo, competenza e fiducia nel futuro.
Mi mancherai come amico e ci mancherai come compagno di lotte.
Avevamo progetti e idee per il futuro e portarli avanti senza di te sarà difficile.
Ma continueremo a farlo con il sorriso, come facevi tu, e anche per te, perché di strada da fare ce n’è ancora tanta. E non mancavi di ricordarcelo.

Tutta Bike Pride si stringe a Maria e al resto della tua famiglia.
Faremo del nostro meglio per pedalare anche al loro fianco.

Elisa Gallo, a nome di tutta l’associazione.

Privacy Policy

Informativa e consenso al trattamento dati personali
ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 – Codice Privacy

Il decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 che ha introdotto il nuovo Codice in materia di protezione dei dati personali e stabilisce, in particolare, che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati che lo riguardano.
A tal fine, Bike Pride FIAB Torino, con sede in Strada Val San Martino 68 Torino, 3/a, in qualità di “Titolare” del trattamento dei dati la informa relativamente alle sezioni sotto citate.

Fonte dei dati personali.
I dati personali in possesso del Titolare sono raccolti direttamente attraverso la presente transazione web, vengono trattati nel rispetto della citata legge e degli obblighi di sicurezza e riservatezza che ne derivano.

Finalità del trattamento cui sono destinati i dati.
Il Titolare informa che i dati personali in suo possesso, potranno essere trattati, anche da società terze nominate Responsabili, secondo le seguenti finalità:
Adempimento agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero a disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge. Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità è obbligatorio e il relativo trattamento non richiede il consenso degli interessati.
Finalità strettamente connesse e strumentali all’esecuzione della transazione di pagamento elettronico relativo al rapporto oggetto della transazione stessa.
Finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto di abbonamento e gestione campagna progetti di solidarietà, e relative comunicazioni direttamente collegate.
Il consenso al trattamento è facoltativo ma il rifiuto comporta l’impossibilità di attivare procedere con la transazione e con la successiva attivazione del rapporto.

Modalità del trattamento dei dati.
Il trattamento avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità suddette e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati saranno conservati per il periodo previsto dalla legge.

Dati sensibili.
Il Titolare potrebbe trattare dati sensibili dei soggetti che utilizzano il presente servizio (ad esempio: pagamento di quote associative a movimenti sindacali, partiti politici ed associazioni varie). In tali casi, il Titolare potrà dare corso a tali operazioni solo se avrà ottenuto il consenso esplicito del soggetto interessato richiedente.

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.
Il Titolare può comunicare, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato, i dati personali in suo possesso a quei soggetti cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento di un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria.
Possono venire a conoscenza dei dati in qualità di responsabili del trattamento le persone fisiche e giuridiche di cui all’elenco richiamato al successivo punto “Titolare e Responsabile”, ed in qualità di incaricati, relativamente ai dati necessari allo svolgimento delle mansioni assegnate, i soggetti specificamente incaricati del Titolare stesso.
L’elenco dettagliato dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati può essere consultato presso la sede del Titolare. I dati non possono in alcun modo essere diffusi.

Sicurezza
Gli standard di sicurezza utilizzati dal Titolare per rendere le sue informazioni personali riservate e confidenziali, sono in linea con quanto previsto per le misure minime di sicurezza indicate dal Codice Privacy. Le transazioni web relative al servizio sono gestite con trasmissione di dati attraverso SSL (Secure Socket Layers). Inoltre, sono utilizzate tecniche specifiche per proteggere questi dati da accessi non autorizzati da parte di terzi.

Diritti dell’interessato.
La legge attribuisce all’interessato specifici diritti, tra i quali quello di conoscere quali sono i suoi dati in possesso del Titolare e come vengono utilizzati, di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati e di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

Titolare e Responsabile.
Titolare del trattamento è Bike Pride Fiab Torino Strada Val San Martino 68, Torino, al quale l’interessato può rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui sopra.
L’elenco aggiornato dei responsabili , interni ed esterni, può essere consultato presso i locali del Titolare.

Grazie per esserti tesserato!

Grazie per esserti tesserato!